Educating for active citizenship and sustainable development
 
More details
Hide details
1
University of Bari “Aldo Moro” Italy
Publish date: 2019-10-25
 
JoMS 2019;42(3):143–154
KEYWORDS
TOPICS
_Other
 
ABSTRACT
In this essay the question of how to reconcile active citizenship and sustainable development will be addressed. In particular, it is a question of developing in the first part of the article a reflection on the education of the citizen, in the second part the necessary conditions for the school to be able to contribute to the formation of the citizen will be addressed and finally the third part will be dedicated to demonstrating how and why the citizen education must also be carried out outside of school, in social life, in acting for sustainable development.
 
REFERENCES (23)
1.
Indicazioni nazionali e nuovi scenari, 2018, D.M. 254/12.
 
2.
Baldacci M. (2014). Per un’idea di scuola. Istruzione, lavoro e democrazia. Milano: Franco Angeli. ISBN 9788820462772.
 
3.
Baudrillard J. (1991). Citoyenneté et Urbanité. Paris: Ed. Esprit distribuito de Seuil. ISBN 9782909210032.
 
4.
Buttimer A. (1971). Society and milieu in the French geographic tradition. Chicago: Rand Mc Nally & Co.
 
5.
Cadei L. – Deluigi R. - Pierre Pourtois J. (2016). Fare per, fare con, fare insieme. Progetti di cittadinanza tra scuola e famiglia. Parma: Edizioni Junior. ISBN 9788884347916.
 
6.
Commissione delle Comunità Europee, Comunicazione della Commissione sul principio di precauzione, COM (2000) 1, del 2 febbraio 2000.
 
7.
Francescano G. - Pecoraro Scanio A. (2002). Il principio di precauzione. Milano: Jaca Book. ISBN 9788816405929.
 
8.
Febvre L.(1924). A geographical introduction to history. Londra: Routledge & Kegan. ISBN 9780415487535.
 
9.
Ferry J.M. (2006). L’etica ricostruttiva. Milano: Medusa edizioni.
 
10.
Fiorucci M. (2014). Educare alla cittadinanza globale: il contributo di Martha Nussbaum. In: G. Alessandrini (ed.), La ” Pedagogia “ di Martha Nussbaum, approccio alle capacità e sfide educative. Milano: Franco Angeli. ISBN 9788891706522.
 
11.
Gellner E. (1992). Nazioni e nazionalismi. Roma:Editori Riuniti; ed. orig., (1983) Nations and Nationalism. Oxford: Blackwell. ISBN 9788835942191.
 
12.
Morin E. (2015). Enseigner à vivre. Manifeste pour changer l’éducation. Paris: Actes Sud /Play Bac, tr.it., Insegnare a vivere. Manifesto per cambiare l’educazione, Milano: Raffaello Cortina. ISBN 9782330034320.
 
13.
Mortari L. (2004). Educare alla cittadinanza partecipata. Milano: Mondadori. ISBN 9788861590977.
 
14.
Nussbaum M. C. (1997). Cultivating Humanity: A Classical Defense of Reform in Liberal Education, Massachusetts and London: Harvard University Press ; tr.it., (1999). Coltivare l’umanità. I classici, il multiculturalismo, l’educazione contemporanea. Roma: Carocci. ISBN 9780674179493.
 
15.
Nussbaum M. C. (2011). Not for Profit. Why Democracy Needs the Humanities, New Jersey: Princepton University Press, tr.it., Non per profitto. Perché le democrazie hanno bisogno di una cultura umanista. Bologna: Il Mulino. ISBN 9780691173320.
 
16.
Pinto Minerva F. (2008). L’intercultura, Roma-Bari: Laterza.
 
17.
Rapporto Eurydice 2012.
 
18.
Reimers F. M. – Barzanò G. – Fisichella L. – Lissoni M. (2017) ( a cura di). Cittadinanza globale e sviluppo sostenibile. Milano: Pearson Academy.
 
19.
Ricoeur, P. (2005). Percorsi del riconoscimento, Milano: Cortina Raffaello. ISBN 9788870789805.
 
20.
Sen A. (2001). Lo sviluppo è libertà. Perché non c’è crescita senza democrazia. Milano: Mondadori. ISBN 9788804491309.
 
21.
Zizioli E. (2018). Quando ad accogliere non è la scuola: il ruolo delle public libraries nei territori di confine, in: Ulivieri, S. , Binanti L. , Colazzo S. , Piccinno M. (2018). Scuola Democrazia Educazione. Formare ad una nuova società della conoscenza e della solidarietà. Brescia- Lecce: Pensa Multimedia. ISBN 9788867605460.
 
22.
Zizioli E. (2018a). Un racconto…è un diritto di tutti. Narrazione, comunità, contesti di crisi, in: Vaccarelli A. , Mariantoni S. (eds.), Individui, comunità e istituzioni in emergenza . Intervento psico-socio-pedagogico e lavoro di rete nelle situazioni di catastrofe. Milano: Franco Angeli. ISBN 9788891767967.
 
23.
Zoletto D. (2017). Contesti eterogenei, in: Fiorucci M. , Pinto Minerva F. , Portera A. (eds), Gli alfabeti dell’intercultura. Pisa: ETS. ISBN 9788846749086.
 
eISSN:2391-789X
ISSN:1734-2031